Come indossare i sandali bassi: fra elegante e sportivo

Come indossare i sandali bassi

un’idea look fra sportivo ed elegante

 

Come indossare i sandali bassi? Vi racconto tutto quello che preferisco io per l’estate 2017. Prima di tutto, sono da sempre una fan dei sandali bassi, inizialmente (un po’ ancora oggi) dei sandali super flat e completamente rasoterra, ma con il tempo, ho imparato che non sono sempre i più comodi soprattutto se vi aspettano lunghe giornate di camminate, come nel caso dei viaggi. Almeno quanto amo i sandali bassi e particolari, sono una high heels lovers, nell’ultimo periodo ho ceduto ad un compromesso: il sandalo basso, sì, ma con il tacco giusto che vi permette di slanciare la gamba e di abbinarlo anche ad un look non propriamente casual oppure, al contrario, rendere più casual un look che potrebbe essere adatto anche alla sera. Nell’ultimo periodo amo in modo particolare i contrasti stridenti, un po’ per questo il mio look con i sandali bassi è un mix fra pizzo, trasparenze, paillettes ed una giacca sportiva dal taglio maschile. L’idea era di creare un look dal forte contrasto, avrei potuto abbinare delle basiche Converse, ma la mia scelta è ricaduta su un sandalo altrettanto versatile, un mix fra il taglio elegante (e con tacco) ed un sandalo super flat con cinturino. I miei sandali li trovate su Scarpamondo (in più, nel megazine, trovate spesso le mie idee e suggerimenti per i look di tendenza!)

You May Also Like

  • Violettina

    mi piace molto la tua giacca 🙂 look perfetto 🙂