Catawiki Opinioni: la mia esperienza di vendita e acquisto all’asta online

Catawiki opinioni:

la mia esperienza di vendita e acquisto all’asta online

Quando guardavo Streghe, quando ancora seguivo assiduamente i telefilm in tv, ero affascinata da Prue Halliwell e dal suo lavoro per una casa d’aste. Lei era un’esperta che si occupava di analizzare e stimare il valore degli oggetti messi in vendita all’asta e l’idea trovare qualcosa con una storia da raccontare mi ha sempre incuriosita. Ecco perchè, quando mi sono imbattuta in Catawiki, ho deciso di fare la mia personale esperienza di vendita e di acquisto online, ad un’asta, ed ovviamente di raccontarvi. Catawiki è un sito di aste online dove ogni settimana è possibile trovare oggetti rari e speciali, selezionati e valutati da esperti professionisti. [Ed io ero lì, più o meno ad immaginarmi la scena, come nei miei telefilm preferiti]. Ma andiamo con ordine, per prima di tutto volevo acquistare qualcosa per rinnovare la mia casa, avevo bisogno di un oggetto particolare, di un dettaglio che rappresentasse un po’ me ed il mio stile, ma soprattutto qualcosa che avesse carattere e fosse in grado di dare personalità alla mia stanza. Avevo inizialmente pensato (e adocchiato) una vecchia lampada da teatro che aveva un sapore molto industrial, poi però la mia attenzione è ricaduta sul mio ‘primo amore’: il viaggio. Ho scelto una valigia vintage di pelle, con le fibbie, in perfetto stile anni 50’, l’avrei immaginata abbinata ad un abito Dior con le spalle scoperte poco prima di una partenza estiva in stazione. In realtà, io l’ho utilizzata per sostituire il mio comodino e reinterpretare lo stile eclettico della mia stanza dando un tocco travel alla mia camera. Pochi semplici passaggi per partecipare ad un’asta su Catawiki:
– Mi sono iscritta con tutti i miei dati
– Ho fatto ricerche sul sito in base allo stile che mi piace di più (dall’industrial ad accessori per me
interessanti come valige d’epoca)
– Ho seguito l’asta ed ho ‘scommesso’ aggiudicandomi la valigia per 55 euro più le spese di
spedizione e le spese di commissione d’asta per un totale di poco più di 70 euro.
Detto fatto. La mia prima esperienza di acquisto online su Catawiki è andata a buon fine ed è stato davvero semplice procedere all’acquisto, intanto sto già selezionando alcuni altri elementi per la mia casa milanese. Dopo la mia esperienza di acquisto ho voluto provare la vendita online di un completo esclusivo di Romeo Gigli, di un verde accesso, in seta, composto da pantalone e casacca. Come suggerisce il sito non ho inserito un prezzo di riserva, per avvantaggiare la mia asta, ho scelto qualche scatto che rappresentasse il completo nell’insieme e nei dettagli ed ho messo in vendita il mio primo oggetto, per le spese di spedizione mi sono affidata al calcolo automatico di Catawiki in base al peso e alla grandezza del pacco per la spedizione inserito da me e adesso monitoro e guardo le offerte alla mia mia asta online! Rimanendo in tema telefilm (che hanno radici nella realtà) mi sento molto Sophia Amoruso in GirlBoss alla sua prima asta, quindi, dita incrociate!
Spero che la mia esperienza possa essere di aiuto a voi e sono curiosa di sapere se avete mai fatto qualche esperienza di acquisto o di vendita con aste online. http://bit.ly/2tJ11DL

You May Also Like

  • Violettina

    mi piace questo look 🙂