Handmade Premium Goods

HandMade Premium Goods

 

Mi piace tutto ciò che ha una storia e poi amo raccontarla. Da sempre ho scelto le cose solo quando mi davano ‘una sensazione bella’ so che per alcune persone è qualcosa di impensabile, ma accade.  Ad alcuni prodotti mi è capitato di affezionarmi. Se vi è capitato di leggere ‘Il magico potere del riordino’ potete capire di ciò che parlo, quello che ti fa scegliere con sicurezza cosa conservare ancora nell’aramadio e cosa eliminare, perchè tutto sommato non ci da nessuna vibrazione positiva. Con Handmade Premium Goods è successo proprio questo: mi sono innamorata di un brand, di una filosofia ma anche soprattutto di una storia. Una storia che oltre a parlarvi di moda parla di viaggio, e anche di donne, tutti temi per i quali sono molto sensibile e di cui mi piace molto parlare. I prodotti del brand, infatti, vengono realizzati a mano in Kenya da una comunità di donne che, per poter essere parte di questo progetto, devono dimostrare che i loro figli stanno frequentando la scuola. Secondo me, è bello pensare, quando acquistiamo qualcosa, esso è molto di più di una cintura, un bracciale, una giacca, ma stiamo acquistando un pezzo di mondo, lontano da noi, un pezzo di una storia che forse non vedremo mai con i nostri occhi ma che, in un modo, del tutto inaspettato arriva a noi.

Tengo tanto a questo progetto, al brand ed ho provato a comunicarlo in un modo un po’ diverso dal solito, perchè io l’ho immaginato a piedi nudi nel deserto, a Dubai, oppure passeggiando per le strade fra i murales di La Mer, uno stile gipsy, da anima libera, che osa e rischia anche con gli abbinamenti. Io ho scelto alcuni dei miei pezzi preferiti della collezione come le cinture che per me sono un passepartout da usare sia in estate che in inverno su abiti, giacche, ma le ho sperimentate anche sui cappotti. Amo i bracciali, i loro micro pon pon, le nappe o i cristalli sfaccettati da indossare ai polsi (anche ad entrambi i polsi) o se siete abbastanza gipsy, anche ad una caviglia, con sandali di c

uoio e abiti lunghi in macramé. Se voleste invece osare solo con un semplice dettaglio vi suggerisco le borse, per me sono bellissime, io l’ho scelta in rosso e l’ho abbinata a qualsiasi colore.

Vi suggerisco di dare uno sguardo al sito, poi fatemi sapere il vostro prodotto preferito!

You May Also Like