Sorel, primavera estate 2018

Sorel primavera estate 2018

Se vuoi sapere dov’è il tuo cuore, guarda dove va la mente, quando vaga.

Quasi estate. E’ quel periodo di look incerti, quelli che non sai se indosseresti al mare, in città, per andare in ufficio, o per fare una passeggiata al parco. E’ quel periodo in cui inizi l’orario di ufficio, e quando esci c’è ancora un sole alto (si spera, se non uscite troppo tardi dall’ufficio) e avete voglia di fermarvi per un aperitivo. Questa routine delle cose semplici, tutto sommato, qualche volta mi manca. Non ho giornate di lavoro e giornate che non lo siano, non ho orari fissi e soprattutto sono una nomade digitale, di base sì, a Milano, ma scribacchio, scatto e lavoro ovunque sia io ed il mio computer. Se fossi all’inizio dell’estate, in città (con la mente al parco) immaginandomi dopo il lavoro, ad un aperitivo io mi immaginerei così: top vintage, pantalone corto a vita alta di lino e sandali alla schiava sulle sfumature dell’oro e della terra, firmate SorelDall’ufficio all’Happy Hour è un attimo.

Share This Story

LOOK, PRIMAVERA/ESTATE

You May Also Like